Print

SIDIRR

Project

 SIDIRR

Titolo

Sistemi Integrati per la Diagnosi dell'iterazione Ruota/Rotaia nel trasporto ferroviario

Acronimo   SIDIRR
ID del Progetto F/050167/03/X32 - CUP: B88I17000620008 
Programma DM del 1 giugno 2016 – Horizon 2020
Data inizio 02/01/2017 Data fine 02/01/2020
Responsabile Scientifico Ing. Giovanni Mammara Coordinatori per CeRICT Prof. Antonino Mazzeo
 

Abstract

Abstract

Il trasporto ferroviario è stato caratterizzato in questi ultimi anni dai seguenti 2 fattori concomitanti:

  • lo sviluppo e l’adozione di nuovi sistemi di segnalamento che hanno permesso una riduzione dell’intervallo di sicurezza fra più treni consecutivi sulla stessa linea;
  • lo stato di crisi economica diffuso a livello europeo che ha ridotto drasticamente gli investimenti per la realizzazione di nuove linee.

Questo ha determinato un utilizzo molto più intenso delle linee esistenti a cui si associa un conseguente degrado degli elementi del sistema molto più veloce.

Quanto sopra ha avuto come conseguenza la necessità di sistemi diagnostici in grado di seguire l’evoluzione del degrado e di determinare, con sempre maggiore tempestività e frequenza, le necessità di manutenzione in grado di garantire le necessarie condizioni di sicurezza.

A tutto questo si è aggiunta la Direttiva Europea 91/440/EEC che, imponendo la separazione della proprietà della rete dalla gestione del trasporto ferroviario, ha determinato una necessità di maggiori controlli fra le parti.

L’interazione ruota-rotaia rappresenta un aspetto della massima importanza da monitorare, perché da un

lato determina le condizioni di sicurezza e comfort del trasporto ferroviario e dall’altra determina le principali cause di usura.

L’approccio che generalmente può essere seguito per monitorare questo aspetto può essere sia attraverso misure dei parametri geometrici degli elementi (ruota e rotaia) del sistema e sia attraverso la misura, mediante utilizzo di accelerometri, degli effetti di sollecitazione (vibrazioni) che si generano nel punto di contatto. Entrambi i tipi di misura possono essere eseguiti sia da terra che da bordo treno.

Il presente progetto ha l’obiettivo di ottenere un miglioramento consistente dei sistemi orientati alla diagnostica dell’interazione ruota-rotaia attraverso:

  1. la realizzazione di un prodotto innovativo in grado di effettuare misure accelerometriche distribuite e sincronizzate;
  2. il miglioramento, attraverso l’applicazione di quanto si andrà a sviluppare al punto a), di sistemi di diagnostica da bordo treno e da terra basati sulla misura delle accelerazioni prodotte dall’interazione ruota-rotaia;
  3. il miglioramento di un sistema di diagnostica da bordo treno basato sulla misura della geometria della rotaia.

La finalità del progetto consiste nel fornire al mercato ferroviario internazionale strumenti diagnostici di ausilio alla gestione del “Sistema Ferrovia”.

Le imprese italiane del settore hanno acquisito un notevole vantaggio competitivo grazie all’azione trainanteverso l’innovazione del player principale italiano (RFI) che è all’avanguardia sullo scenario internazionalenell’impego di strumentazione diagnostica dell’interazione ruota-rotaia.

Pertanto la finalità scientifica risiede nello sviluppo di quelle attività di ricerca già molto mature che potrannofornire risultati utili con una alta percentuale di successo. E questo sarà possibile anche grazie allacollaborazione con l’Organismo di Ricerca che offrirà competenze ed esperienze di alto livello.

Sul piano dell’innovazione, le imprese proponenti potranno migliorare in maniera significativa alcuni loroprodotti utilizzando i risultati della ricerca così da aumentare il vantaggio competitivo di tipo tecnico sulmercato.

Si prevede anche di diffondere i risultati che si otterranno nell’ambito di Convegni scientifici internazionalidedicati a questa tematica, che sempre di più vengono promossi dal mondo della ricerca. ad esempio

INTELLIGENT RAIL SUMMIT 2016.

Partner di Progetto

Partner di Progetto
  • IVM S.R.L
  • DMA S. R. L
  • CERICT - Centro Regionale Information and Communication Technology

Soggetti Esecutori

Soggetti Esecutori
  • IVM S.R.L
  • DMA S. R. L
  • CERICT - Centro Regionale Information and Communication Technology